Quali sono i tool consigliati per generare parole chiave?

Quali sono i tool consigliati per generare parole chiave?

Per una corretta strategia SEO e di ottimizzazione dei motori di ricerca è fondamentale conoscere le parole di ricerca tramite le quali essere raggiunti da un utente in target con la nostra attività. In questo articolo scopriremo quali sono i principali tool che vengono utilizzati dagli esperti SEO per ottimizzare i contenuti di un sito web in ottica SEO a fronte di una ricerca di parole chiave.

Ogni giorno ci affidiamo a Google per trovare risposte alle nostre domande a ai nostri intenti di ricerca (la search intent) per cui titolari di aziende e chi possiede siti web deve essere in grado di rispondere a queste ricerche in modo efficace ed immediato. L’obiettivo principale di Google è proprio mostrare al lettore la miglior risposta disponibile sul web in modo da creare un’esperienza unica e positiva per l’utente. Per una corretta strategia SEO e quindi essere tra i primi posti nella ricerca organica dei motori di ricerca è essenziale fare un’attenta analisi e studio delle parole chiave e della concorrenza. Per raggiungere questi obiettivi esistono sul web molti tool che possono aiutarci nella ricerca di parole chiave in target con il nostro utente tipo, vediamo quali sono i migliori tool gratuiti per la ricerca di parole chiave.

Esistono moltissimi strumenti per la SEO, tra i più conosciuti e a pagamento troviamo SEOZoom e SEMRush. Tuttavia, esistono moltissimi tool gratuiti che possono aiutare a studiare la concorrenza, i termini di ricerca usati dagli utenti, la ricerca delle parole chiave, le keyword correlate o anche solo il volume di ricerca di un sito.

Viviamo in un periodo particolare dove è estremamente importante avere una forte presenza online dal momento in cui Internet è uno strumento presente nella vita di tutti i giorni e sempre più persone sono collegate ad esso. Se siete titolari di qualsiasi attività non potete che approfittare di questa grandissima opportunità che il web è in grado di dare. Il nostro consiglio? Affidate il vostro sito web ad un’agenzia ben strutturata, affidabile e sicura come Salento Factory. Salento Factory ha sede in Puglia, nella provincia di Lecce e vanta di un’esperienza decennale nel settore grazie ad un team di esperti. Offre diversi servizi, tra cui sviluppo web e software web based, realizzazione di App, E-commerce, web & social media marketing e, inoltre, l’agenzia di Lecce si contraddistingue per un ottimo servizio SEO.

Andiamo a vedere quali sono i migliori tool gratuiti per la ricerca di parole chiave presenti sul web:

Google Trends

Answer The Public

Keyword Shitter

Also Asked

Soovle

Keyword Tool Dominator

Google Trends

Google Trends è un tool gratuito offerto da Google e serve per mostrare le parole più ricercate nel web in un preciso periodo temporale o anche in una determinata area geografica.

Come funziona? Quando digitiamo e avviamo una ricerca in internet vengono coinvolti una serie di dati, i quali andranno direttamente su Google Trends. Grazie a questo strumento è possibile vedere la popolarità delle parole chiavi ed è utile per capire l’andamento delle ricerche delle parole nel tempo. Ma a cosa serve? Una volta capito cos’è Google Trends è importante capire qual è il suo obiettivo principale. Alla base di ogni business deve esserci una strategia ben chiara. Ogni azienda deve creare contenuti interessanti e, soprattutto, in linea con le tendenze del momento. Grazie a Google Trends è possibile capire quali sono gli interessi delle persone e come essi cambiano nel tempo e in base a questi elementi si decide la miglior strategia da adottare.

In conclusione, Google Trends è uno dei migliori tool gratuiti in circolazione utilizzati per la ricerca di parole chiave. Questo strumento consente di mostrare ciò che realmente conta per l’utente e ciò che va di tendenza al momento. Basterà digitare la parola chiave per vedere la sua popolarità e l’andamento fino agli ultimi 12 mesi precedenti.

Answer The Public

Answer the Public è uno dei SEO tool per la ricerca di parole chiave più conosciuti e utilizzati sia dagli esperti del settore sia da tutti coloro che sono alle prime armi. Questo programma, inoltre, viene usato da moltissimi copywriter che vogliono realizzare testi ben ottimizzati. Answer the Public è uno strumento SEO che suggerisce qualsiasi informazione relativa ad una determinata parola o frase. Oltre a mostrare all’utente l’andamento della parola chiave esso ha il grandissimo vantaggio di suggerire parole e frasi correlati ad essa attraverso un approccio discorsivo.

Answer The Public è un tool intuitivo, affidabile e all’avanguardia; tuttavia, il suo utilizzo è limitato a solo 3 volte al giorno. Nel caso in cui si usufruisce di questo servizio più di queste tre volte nell’arco delle 24 ore e si vuole continuare a navigare al suo interno sarà necessario pagare la quota richiesta dal tool (circa 99$ al mese). Sebbene questo strumento abbia un costo elevato è uno dei migliori tool in circolazione per la ricerca delle parole chiave.

Questo strumento è utilizzato dai migliori professionisti e web agency, tra cui Salento Factory. L’agenzia, si contraddistingue per un ottimo servizio di SEO a Lecce e in tutto il territorio nazionale.

Keyword Shitter

Keyword Shitter rientra anch’esso tra i migliori tool gratuiti per la SEO e, di conseguenza, per la ricerca di parole chiave. Rispetto ai primi due è meno conosciuto ma è uno strumento semplicissimo da utilizzare e che permette di ottenere un’ampia lista di keyword correlate alla parola chiave. È un tool utilizzato prevalentemente da esperti SEO e da copywriter con il pallino per l’ottimizzazione dei testi. Keyword Shitter mostrerà una vastissima lista di parole legate alla principale ed è proprio questa la caratteristica che lo contraddistingue da tutti gli altri tool.

Also Asked

Also Asked è un tool per la ricerca di parole chiave sviluppato da poco ed è ancora in versione Alpha e, di conseguenza, potrebbe dare ancora qualche problemino. Questo strumento riprende a grandi linee Answer The Public (per la tipologia di risultati che mostra). A differenza dei tool visti in precedenza, questo si basa sulle ricerche correlate piuttosto che sui suggerimenti di Google. Also Asked si sta espandendo e sempre più consulenti SEO e copywriter stanno adottando questo programma perchè aiuta e facilita la creazione di contenuti in modo intuitivo ed efficiente.

Soovle

Ogni motore di ricerca ha una propria pagina di risultati, ad esempio un sito che in Google è in prima pagina in Yahoo si potrebbe trovare in terza. Soovle è un tool totalmente gratuito per l’analisi di parole chiave che è in grado di unire i risultati di altri motori di ricerca in un unico posto. In questa piattaforma vengono mostrati, ad esempio, i risultati dei motori di ricerca di Google, Bing, Amazon, Answers.com, Yahoo, Wikipedia, YouTube. Tutti coloro che utilizzano Soovle ne sono rimasti sodisfatti e hanno trovato un grandissimo beneficio.

Keyword Tool Dominator

Keyword Tool Dominator è uno dei migliori strumenti per la ricerca di parole chiave in ottica SEO. Questo programma consente di ricercare le parole chiavi con alto volume di traffico e basso livello di competitività. Keyword Tool Dominator permette di analizzare le parole di diversi motori di ricerca (Amazon, eBay, Google, Google Shopping, YouTube e Bing). Come Answer The Public, però, ha il limite di poter essere utilizzato per un massimo di 3 ricerche al giorno per piattaforma.

In conclusione, ogni azienda che vuole competere e distinguersi dalla massa, ad oggi, DEVE avere un’importante presenza online con un sito web professionale e con contenuti ricchi e ben ottimizzati in ottica SEO. Per questo motivo è importante utilizzare i giusti strumenti come i tool per la ricerca di parole chiave analizzati in precedenza. Se non siete del settore e state pensando di realizzare un sito web professionale non esitate a contattarci, siamo la migliore web agency composta esclusivamente da professionisti.